Dietro le quinte: in compagnia di RailClean.

Passa un treno merci, il soffiatore spazza via le foglie, un lavoratore in divisa arancione fluorescente sta spingendo un rumoroso tosaerba. È una mattina presto di autunno. Siamo in un parcheggio della stazione di Sursee, la nebbia si sta diradando. Peter Mäder si aggiusta sul naso gli occhiali di protezione. Mette in moto la sua Stihl e comincia a tagliare i rami di una siepe.…
→ Continuare a leggere